Chi sono

24 anni, CEO&Founder di CheBuoni.it, l’aggregatore di operazioni a premio leader in Italia con 170mila utenti registrati e 1,5 milioni di pagine viste al mese

Alcuni miei progetti ed esperienze passate:

MsnRepair, un’utility per Windows sviluppata a 16 anni e usata da oltre un milione di utenti nel mondo

– Non-Notifiche, un’app per Facebook capace di inviare notifiche inutili ai propri amici, come “Valentino Marangi non ha commentato il tuo stato”

– Nel 2012 ho partecipato al Google Online Marketing Challenge con l’Università di Bologna

Se hai bisogno di contattarmi puoi scrivermi a info@valentinomarangi.com.

 

Qualcos’altro su di me:

Da Giugno 2006, per un anno, ho collaborato con Blogosfere, il network italiano di blog professionali curando uno spazio dedicato alla telefonia mobile.

Nel 2007 ho rilasciato Msn Repair, una piccola utility che permetteva di riparare con un solo click i più frequenti errori di Windows Live Messenger, seguita pochi mesi dopo da una seconda versione.
Msn Repair è stato scaricata oltre un milione di volte, riuscendo ad ottenere l’approvazione di molti siti e riviste specializzate: in giro per la rete ci sono centinaia di articoli che parlano di Msn Repair. Oltre che in Italia se n’è parlato molto in Giappone, Spagna, Stati Uniti e Germania. Msn Repair 2.0 è stato inoltre recensito su Idea Web n.78, Computer Idea n.223 e WinMagazine, e pubblicato sui cd allegati alle riviste.

Nel 2008 ho lavorato con alcune agenzie di web advertising per migliorare il rendimento dei loro affiliati.

A Settembre 2009 ho scoperto una falla sul sito Repubblica.it, di cui ne hanno parlato anche Il Corriere del Mezzogiorno, Hacker Journal (n.185), SetteB.

Da Febbraio a Giugno 2012 ho partecipato al Google Online Marketing Challenge, una competizione internazionale organizzata da Google tramite cui le università di tutto il mondo si sfidano nella gestione di campagne AdWords. La squadra di cui ero capitano, per l’Università di Bologna, si è posizionata ad un buon posto nella classifica mondiale. A proposito ho pubblicato un racconto dell’esperienza su CheFuturo!.

A Febbraio 2013 ho iniziato a lavorare ad un nuovo progetto, un aggregatore di campioni omaggio, coupon sconto e concorsi. Ho prima testato l’interesse degli utenti con la pagina Facebook “Omaggi da Internet“, che in meno di 3 mesi è diventata leader del settore in Italia. Poi, dopo aver messo insieme un team, ho creato l’aggregatore, CheBuoni.it, che è leader del settore in Italia, con 170mila utenti iscritti e 1,5 milioni di pagine viste al mese.